Fattariello tragicomico · Giappone · Taipei

Hobbyless people of the world unite and take over

Ci sono delle cose che i giapponesi adorano fare. Tipo fare la fila per qualsiasi cosa. Ci sono poi delle cose che i giapponesi odiano fare. Tipo dirti che hai sbagliato a fare qualcosa. Infine, ci sono le cose che non si capisce se ai giapponesi piace fare oppure no. Tipo fare jikoshōkai .

No, non gioite perché non è nulla di porno. Fare jikoshōkai significa presentarsi tramite una breve descrizione di fronte a una classe o un gruppo di persone. In verità, non è che questa cosa sia stata esattamente brevettata in Giappone dato che si fa ovunque nel mondo. Ho notato, però, che lì c’è una lieve insistenza su questa breve presentazione per cui, durante il mio anno di studio lì, a ogni inizio semestre e per ogni classe che avevo deciso di seguire dovevo fare questa benedetta jikoshōkai. Anche davanti a studentesse e a professoresse che già conoscevo. Anche se in classe non c’era nessuna persona nuova. Si doveva fare comunque. La cosa bella è che gli stessi giapponesi non sembravano poi così ansiosi di farla, da qui la nascita del mio dubbio circa l’effettivo attaccamento emotivo a questa pratica sociale ampiamente condivisa.

In ogni caso, tralasciando il fatto che descriversi brevemente di fronte a un pubblico mi ha sempre generato una certa ansia, era comunque sempre bello ritrovarsi a una simulazione edulcorata di una riunione degli alcolisti anonimi.

La reiterazione ossessiva di questa pratica mi ha  permesso di far luce su un aspetto della mia vita molto importante. Ogni jikoshōkai che si rispetti deve necessariamente contenere al suo interno la sezione HOBBY. È il momento topico della presentazione, quello che ti definisce e ti marchia per il resto della classe come una persona interessante o meno. Hobbies come cucinare, fare sport, pittura, découpage, bricolage e qualsiasi altro -age rappresentano una fonte sicura di +10 punti attenzione. Lo sguardo di tutti confluisce magicamente su di te e magari qualcuno ti fa anche qualche domanda. Invece, esordire con “i miei hobbies sono leggere, ascoltare musica e uscire con gli amici” ti spedisce direttamente sul lato opposto dello spettro, quello dei poracci senza una vita che cercano di arrabattare due cose giusto per non stare zitti. Se aveste fatto un giro da quelle parti, avreste notato che, tra la folla di altri ignari hobbyless, ci stavo pure io.

Non è stato un processo immediato, ci sono volute una ventina (!!!) di jikoshōkai per farmi arrivare all’epifania sulla mia hobbylessità. O, forse, più che un’epifania, sarebbe meglio dire un momento da “diamo un nome alle cose” o “finiamo ‘sta farsa da quattro soldi”.

La realtà mi si rovesciò addosso peggio di una Ice Bucket Challenge una serata afosa di fine agosto dell’anno scorso in un bar di Taipei. Una mia amica mi stava traducendo quello che un tizio cercava di comunicarmi a tutti i costi in cinese: era una specie di artista e, per hobby, si costruiva da solo skateboard e li decorava. Giustamente il tizio era orgogliosissimo del modo sapiente in  cui impiegava il proprio tempo libero e mi ha perfino mostrato le foto delle sue bellissime e ben fatte creazioni. L’ansia sale e il disagio è alle stelle perché sento che la temutissima domanda sta per arrivare, è questione di secondi.

Sarà stato il caldo, sarà stata la pressione, sarà stato il fatto che non potevo più contrabbandare la pallavolo come  hobby perché non ci gioco da almeno cinque anni, ma  quella sera mi sono finalmente ritrovata ad ammettere di fronte a degli sconosciuti e a me stessa che “no, io non ho hobby”.

Pensavo che a seguito di questa affermazione ci sarebbe stato, chessò, tipo il gelo. E INVECE la mia amica spalanca gli occhi, le parte un mega sorriso a cento denti e, mettendo una mano al petto dal sollievo, mi confessa che no, manco lei ha un hobby.

Una reazione completamente inaspettata che ci porta, di comune e sottinteso accordo, a sbolognare il tizio perché troppo qualificato e a narrarci a vicenda il disagio di un’esistenza senza hobby.

Ci si sente sempre un po’ meglio quando si ammettono le cose a se stessi e ci si sente ancora meglio se c’è qualcuno in grado di capire esattamente cosa vuoi dire.

Sta di fatto che la hobby-ossessione comunque non mi è passata e l’esistenza di questo blog ben lo dimostra. Il fatto che io pubblichi robe molto raramente pure testimonia la mia incapacità di attenermi rigorosamente a un hobby e portarlo fino in fondo.

Piuttosto che vederlo come un demerito, ho però arbitrariamente deciso di adottare una nuova visione del mondo secondo cui più che gli hobby, quello che conta sono gli interessi. E a me interessano tantissime cose. Il trucco sta nello spostare l’asse del discorso da “cose pratiche” a “cose astratte”.

Tuttavia, ho provato a cercare “hobbyless” su Google e voglio riportare le frasi più spiazzanti:

Da Collins Dictiornary:

hobbyless  (ˈhɒbɪləs) 

Definitions

adjective

  1. without any hobby or hobbies   ⇒ a boring, hobbyless person
  2. (tristezza a palate)

Da bodybuilding.com (PERCHE’???)

Why are girls so damn boring and hobbyless? Srsly. It’s been my experience that maybe 5% of them have a decent hobby. Messaged a girl on tinder to tell me something real because her profile is chit and her pictures don’t show any hobbies. She comes back with “I love laughing. My dad is my hero. My mom is my best friend. I love animals and I’m tall.” Da fuq is dat? Useless fukkin platitudes.

(by L’uomo tutto d’un hobby)

all girls do is fuking read, srs that’s all they do in their downtime, they don’t have anything else to do than to fuking read a book

(e anche sul topic HOBBY si apre la polemica GENDER)

 

 Dal blog di una tizia senza compassione:

My life is boring!!I want my a lively life!!’ slammed a friend of mine in agony.

What is your hobby?’ I asked.

I was aghast when she replied, ‘I don’t have a hobby!!’

I kept wondering how can someone have a lively life when they are hobbyless.

(hobbyless comincia a diventare sinonimo di lifeless in modo molto inquietante)

Bisognerebbe mettere una di quelle scritte nere a mò di manifesto funebre prima di fare una ricerca su Google. Perché nella mia mente ero decisa a finire questo post su una nota positiva, elogiando la libertà di noi hobbyless e altre cose inventate, ma questo astio del popolo del web non me lo aspettavo proprio. Avevo anche già scritto il titolo “I VANTAGGI DELL’ESSERE HOBBYLESS” ma ora tristemente vado a cancellarlo e a trovare un titolo più solidale verso tutte le persone che, come me, non riescono a dare senso alla propria esistenza grazie a un hobby salva-vita.

Per fortuna c’è  reddit.com che mi permette di finire con un po’ di ironia.

Da Reddit:

Hobbyless people of reddit, what do you say when you’re asked what your hobbies are?

“Reading,” “video games,” and “movies.” These are hobbies, honest, even if they’re really only on the periphery…

(«Illusioni! Grida il filosofo…»)

 

theoncomingnoob Get a hobby, it really is fun. You could try learning an instrument that you have always wanted to which is always fun. do you like cooking? baking and cooking are great fun

annoyingstranger I have a lot of fun learning hobbies, I just don’t have any stick-to-it-iveness. Discipline. Whatever. I can be too lazy to have fun, if I’m comfortable and fun requires movement.

(fun LEARNING hobbies, un altro illuso ma glivibi per l’ammissione di mancata disciplina)

Rolling_Bear_76 I like to seem the fact that im a movie buff. I like and collect movies. All kinds of movies. I try to make a hobby of it.

(se non spadelli, pitturi o rischi la vita facendo bungee jumping, allora non è un hobby)

L0_0k 1 Music, hanging with friends, reading, sleeping…

[deleted] I always just say “going to the movies, out to eat, shopping and reading magazines”. That’s basically all I do.

Lowercase_Q Does masturbation count as a hobby?

(epic win)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...